ROME IS NOT ROME WITHOUT THE EYES OF THE WORLD THAT ADMIRE IT

Yes, a strange melancholy comes over you as you stroll through the streets of Rome these days, even more fascinating on sunny and blue days. The city appears more beautiful to you, but empty. It appears brighter, but lifeless. It appears to you as it is. Of course, you distinctly hear the sounds and echoes of history and its great beauty. But you warn that Rome is not Rome, because it lacks the eyes, those of the people. Those of the world, which fills its streets and its incomparable squares. And you wait for everything to pass. Quickly. For our own good.

Sì, ti viene addosso una strana melanconia nel passeggiare di questi tempi tra le vie di Roma, ancor più affascinante nelle giornate di sole e di azzurro. La città ti appare più bella, ma vuota. Ti appare più splendente, ma inanimata. Ti appare così com’è. Certo, senti distintamente i suoni e gli echi della storia e della sua grande bellezza. Ma avverti che Roma non è poi Roma, perché le mancano gli occhi, quelli della gente. Quelli del mondo, che riempie le sue vie e le sue incomparabili piazze. E aspetti che tutto passi. In fretta. Per il nostro bene.

2 pensieri riguardo “ROME IS NOT ROME WITHOUT THE EYES OF THE WORLD THAT ADMIRE IT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...